Venerdì 1 Ottobre ore 17.30 presso gli spazi della casa occupata di via Garibaldi 210 Città Vecchia Taranto.

In occasione dello sciopero generale Nazionale del 11 Ottobre, convocato in forma unitaria da tutto il sindacalismo di base, che vedrà svolgersi in forma regionale.
La mobilitazione corteo per la Regione Puglia sarà a Taranto.
Uno sciopero che oltre a un carattere sindacale, assume rivendicazioni più generali di carattere politico e sociale.

Invitiamo tutti i lavoratori e le lavoratrici, disoccupati, studenti, migranti di partecipare alla assemblea pubblica per fare il punto e aprire un confronto per arrivare allo sciopero con più forza e che possa dare basi di percorsi di lotta conflittuale e quotidiana.

UN PERCORSO CHE RACCOGLIE LA PAROLA D'ORDINE DEGLI OPERAI DELLA GKN DI FIRENZE: INSORGIAMO
Un percorso che sappia unire tutti i settori del mondo del lavoro dai metalmeccanici ai lavoratori dello spettacolo, passando dagli studenti per ribaltare i rapporti di forza e che metta al centro la Lotta di classe.

- blocco dei licenziamenti e degli sfratti e ripresa dell’edilizia
popolare;
- riduzione dell’orario di lavoro a parità di salario;
- piena tutela della salute e della vita di lavoratori e lavoratrici, -salvaguardia dei salari e delle pensioni dall’inflazione;
-lotta alla disoccupazione,
- ammortizzatori sociali per avere continuità e opportunità di reddito e di lavoro.
-Abrogazione del Jobs Act,
- superamento degli appalti e fine del dumping contrattuale;
-rilancio di scuola, sanità e trasporti pubblici con maggiori investimenti ed esclusione dei privati;
-una vera democrazia sindacale che dia ai lavoratori il potere di decidere chi li rappresenta, restauri il diritto di sciopero e abroghi le norme repressive delle lotte sociali;
- eguaglianza e parità salariale e occupazionale, perciò contrasto ad ogni discriminazione di genere e di colore;
-tutela dell’ambiente, blocco delle produzioni nocive, blocco delle grandi opere e dei grandi eventi che devastano i beni comuni per favorire gli speculatori.

ABBATTIAMO IL GOVERNO DRAGHI
ABBATTIAMO IL CAPITALISMO

Le Compagne e i Compagni della casa occupata
Cub Info e Spettacolo Puglia
Slai Cobas per il sindacalismo di classe
Fronte della gioventù comunista